logo sito_valioo_Tavola disegno 1.png

L’IMPORTANZA DELLA PULIZIA QUOTIDIANA DEL VISO?

Detergere il viso è un passaggio fondamentale della tua skincare giornaliera, ma non sempre è chiaro come effettuare l’operazione del démaquillage. Per una corretta pulizia quotidiana del viso è infatti necessario avere qualche accortezza in più e conoscere al meglio i prodotti che usi tutti i giorni.


IL POTERE STRUCCANTE DELL'ACQUA MICELLARE


Per il suo potere struccante, l’acqua micellare è quindi indicata per la rimozione del trucco più ostinato dalla zona degli occhi, della bocca e di tutto il viso: in un semplice gesto è infatti possibile eliminare ogni traccia di make-up e smog, come se lo sporco venisse attratto dai suoi principi attivi.

COME SI USA L'ACQUA MICELLARE

Inumidisci un dischettodi cotone con po’ d’acqua micellare e tampona il viso facendo agire per pochi secondi il prodotto. Specialmente nella zona del contorno occhi, in caso di formulazioni waterproof, vedrai davvero il make-up come attirato sul dischetto ed eliminato senza alcuna difficoltà. L’acqua micellare, inoltre, non ha bisogno di risciacquo.

A COSA SERVE IL TONICO?


Innanzitutto, il tonico viso serve a togliere tutti i residui, sia di trucco che di acqua micellare , dalla pelle del viso. Basta una passata con un dischetto di cotone, e sarà subito possibile notare la differenza. Per la detergenza e detersione del viso, dunque, il tonico va a completare e a rifinire l’azione di altri prodotti come il latte detergente o l’acqua micellare . È per questo motivo che il tonico viso non va risciacquato.

Un altro aspetto da non sottovalutare, però, è l’azione astringente e purificante esercitata sui pori dilatati della pelle del viso. Dunque, per conferire all’incarnato un aspetto uniforme, fresco e luminoso, il tonico per il viso è fondamentale nella skincare routine quotidiana. Infine, quando la pelle del viso è priva di residui e purificata con l’uso di un tonico, sarà certamente anche più ricettiva nei confronti dei prodotti che vanno ad agire sull’idratazione.

QUANDO USARLO E COME APPLICARLO?

Per quanto riguarda il problema del quando usare il tonico viso, è importante tenere a mente che questo prodotto fa parte della routine di detersione del viso che, solitamente, si effettua al mattino e alla sera prima di andare a dormire. In questo modo, tutte le impurità accumulate e quel leggero strato oleoso presente, in particolare, nelle pelli grasse o poco idratate, potrà essere facilmente rimosso.

L’applicazione, inoltre, è molto semplice: dopo aver pulito il viso dal trucco, versate una quantità sufficiente di prodotto su un dischetto di cotone e passatelo sulla pelle con delicatezza, evitando la zona del contorno occhi. Per le pelli impure, è consigliabile insistere particolarmente su naso e T-zone, sempre avendo cura di non sfregare per evitare inutili arrossamenti. Dopo aver lasciato agire qualche secondo, è possibile procedere applicando una crema viso che potrà agire in profondità idratando la pelle.

Infine, sul come usare il tonico viso al meglio c’è un ultimo appunto da tenere in considerazione: quando è utilizzato soprattutto per rivitalizzare la pelle e donare un tocco di uniformita e luminosità, i make-up artist consigliano di applicarlo con un leggero spruzzo anche dopo il fondotinta per ottenere un fissaggio perfetto di lunga durata e un effetto luminoso e naturale.

Se acquisti il Kit Struccante hai in regalo la Fascia per i capelli 🎁

https://tinyurl.com/Kitstruccante




15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti